Camminando con Stefano è impegnata con i preparativi del Palio di Castel Madama e invita tutti quanti a prendere parte all’edizione 2015 che si terrà per due weekend successivi nei giorni di sabato e domenica, 4 e 5 luglio, 11 e 12 luglio.

Borgo, Castelluccio, Empolitano e Santa Maria della Vittoria sono i quattro rioni concorrenti, chiamati a rievocare l’ingresso di Madama Margarita d’Austria nel paese che da lei ha preso il nome, con allestimenti e rievocazioni rinascimentali.

Il primo sabato di luglio (il 4), ha inizio la manifestazione con scenografie del ‘500. Ai turisti e ai curiosi sembrerà di aver cambiato epoca, vagando tra taverne antiche e cortili della ricca nobiltà. La sera culminerà con una cena in strada nel rione prescelto.

Il giorno successivo, la prima domenica di luglio (il 5), si assisterà alla sfilata del corteo storico composto dai figuranti di ogni rione, ciascuno capeggiato dalla propria Madama. Come il giorno precedente si potrà cenare in strada.

La settimana seguente, sabato 11, nel tardo pomeriggio, sarà la volta degli sbandieratori con una cena rinascimentale con spettacoli tipici dell’epoca e la presentazione dello Stendardo 2015.

La domenica dopo, invece, ossia il 12, la mattina avverrà la benedizione dei gonfaloni e dei cavalieri con relativo giuramento e, nel pomeriggio, la festa cambierà completamente volto con l’attesa contesa a cavallo, sempre in costume storico, che si terrà al Nuovo Campo del Palio.

L’adrenalina a Castel Madama è tanta in questi giorni. Il Palio è molto sentito e la sua preparazione molto faticosa perché ciascun abitante del paese lavora sodo per l’allestimento storico del proprio rione.

La rivalità si palpa nell’aria e la stanchezza sarà ripagata solo dalla soddisfazione di farcela anche quest’anno, magari a vincere, o perlomeno ad accendere, negli occhi degli spettatori, gioia e stupore.

Non vi resta che venirci a trovare! Vi aspettiamo!!!

palio castel madama 2015